SPLIT UP

Installazione video

 

Credits:

Donato Canosa
Gabriele Ottino
Paolo Bertino
Riccardo Chiara

La serie “Split Up” cerca di generare un’anomalia all’interno del processo percettivo che caratterizza il video come mezzo in sè, senza la ricerca di una narrazione logica. I video appaiono sotto forma di esperimenti, nuovi embrioni votati a riportare il mezzo cinematografico verso la sperimentalità che ne ha caratterizzato le origini.
Il cavallo protagonista di questa serie di video richiama le analisi e le ricerche di Eadweard Muybridge sul movimento, proprio quelle che avranno il cinema come conseguente evoluzione. Dopo l’iniziale suggestione il progetto si è autogenerato partendo dall’approccio sensibile ai mezzi di produzione e postproduzione, ponendosi di “riamplificare” le origini proprio attraverso l’utilizzo di tecnologie contemporanee.